Sesta nonConferenza nazionale di coworking e lavoro

22/23 settembre

RACALE

Lecce, 2017


#EC17

#SIAMOQUI - I WISIONARI


Se vi chiediamo di pensare alla Toscana, probabilmente vi verrà in mente un paesaggio dolce di colline morbide coperte da filari di viti e solcate da strade fiancheggiate dai cipressi che portano a borghi antichi dalle mura di pietra. O qualcosa di molto simile. Non c'è quindi bisogno di dirvi come sarà fatto il posto in cui noi Wisionari vi accoglieremo per la prossima Espresso Coworking perché l'avete già in testa. Il set quindi lo conoscete, allora non ci rimane che dirvi due parole in più su di noi e  su quello che stiamo facendo qui a Montepulciano.

 

Noi invece sappiamo bene cosa state facendo voi perché seguiamo da tempo tutte le bellissime esperienze di coworking che state portando avanti in tutta Italia. È dai vostri esperimenti ed intuizioni che abbiamo preso, trasformato e riassemblato alcuni pezzi per cercare di immaginare e realizzare qualcosa che proprio qui avesse il suo habitat ideale, perché sappiamo che quasi ogni terreno può produrre ottimi frutti se chi lo coltiva sa scegliere cosa seminare e non tutte le piante sono adatte a qualunque terreno.

 

Siamo partiti qualche anno fa da quello che avevamo a disposizione: un territorio splendido, tante teste ed esperienze che avevano scelto di ritornare a casa dopo aver vissuto esperienze in grandi città italiane o estere, una rete di relazioni ed amicizia solida. Abbiamo cercato delle ispirazioni come i coworking e gli hub rurali o i piccoli coworking urbani e da là abbiamo cominciato a modellare il nostro progetto, cercando di viverlo da subito senza aspettare che fosse perfetto sulla carta. Siamo stati così in grado in poco tempo di formare il primo nucleo di Wisionari e di definire un progetto che fosse descrivibile e comunicabile: un luogo di incontro e di confronto che permetta alle risorse ed alle intelligenze disperse sul territorio di poter godere delle loro scelte di vita e del loro desiderio di vivere in un ambiente sano e bellissimo senza che questo voglia dire rinunciare ad essere efficaci ed aggiornati nelle loro professioni o rimanere in contatto con il mondo solo attraverso lo schermo del computer.

 

 

 

Da qui è stato un attimo realizzare che se fossimo stati in grado di costruire un coworking fatto così, dove non è necessario scegliere tra lo stare in un bel posto e l'avere a disposizione tutti gli strumenti per lavorare bene, allora non solo noi che ci abitiamo, ma anche chi è solo di passaggio avrebbe potuto godere dello stesso benefici.

E se fossimo riusciti a creare un coworking così, vitale ed accogliente anche per nomadi e turisti, in grado di provvedere anche all'accoglienza, alla sistemazione, alle attività corollarie e ricreative allora si sarebbero potute creare delle occasioni di stimolo e di crescita sia personale che professionale anche per chi dalla nostra terra non ha mai avuto la fortuna o l'occasione di spostarsi. Parliamo di seminari, summer-school, corsi intensivi, workshop, eventi dedicati all’innovazione ed alle tematiche sociali del nostro tempo ...

Qui a Montepulciano e non solo nelle grandi città.
È con questo strano coworking di riferimento comprensoriale (per i portatori di competenza dispersi sul territorio, in grado di rispondere alle necessità di lavoratori nomadi e turisti e con una forte attenzione alla formazione) che ci siamo presentati all'amministrazione poliziana (i poliziani sono gli  abitanti di Montepulciano!), che ha risposto in maniera entusiasta ed ha dato gambe forti alla nostra proposta.

Abbiamo così la fortuna di pilotare questo progetto da un posto meraviglioso come il Palazzo del Capitano in Piazza Grande, al centro di quella cittadina che è riconosciuta come Perla del '500 e dove il Rinascimento è ancora vivo e vegeto. Qui abbiamo a disposizione 12 postazioni fisse più altre temporanee, un'aula formazione ed eventi, una sala riunione ed una sala relax, il tutto condito da una super connessione in fibra ottica.

 

Ecco questa è Wisionaria, un luogo pensato per le persone che lo popolano e lo popoleranno, dove poter avviare un processo di crescita professionale etico, solido e protetto.

 

Ed ora che sapete qualcosa in più di noi, siamo pronti ed entusiasti di accogliervi tutti qui, sapendo ed augurandoci che anche voi vi innamorerete di Montepulciano e che non sarà l'ultima volta che vi ospiteremo qui da noi. 

CI VEDIAMO IL 30 SETTEMBRE

I WISIONARI!

Grazie

Organizzazione
Partner tecnici